Nuovo Intent e passaggio di parametri Android

intent-passare-parametri-tra-due-activity

Chi sviluppa applicazioni con Android prima o poi deve fare i conti con la comunicazione tra le activity e conseguente passaggio di “parametri” dall’una all’altra.

Il passaggio di questi parametri avviene attraverso gli Extra che si possono associare all’intent prima di avviarlo. Bisogna tener presente che non è possibile inserire dati complessi (ad esempio Collections o ArrayList) ma ciò che android ci mette a disposizione. Ecco tutti i tipi di dati che si possono utilizzare:

  • boolean
  • boolean[]
  • byte
  • byte[]
  • Bundle
  • char
  • char[]
  • CharSequence
  • CharSequence[]
  • integer
  • integer[]
  • double
  • double[]
  • long
  • long[]
  • float
  • float[]
  • short
  • short[]
  • Parcelable
  • Parcelable[]
  • Serializable
  • String
  • String[]

Ora che sappiamo cosa possiamo aggiungere agli Extra vediamo come fare per inserire qualche dato. Innanzitutto bisogna dichiarare un nuovo intent, a quest’ultimo potranno essere aggiunti gli extra con metodo putExtra() come segue

Intent myIntent = new Intent(this, ACtivityDa.class);
myIntent.putExtra("chiave1","Valore"); //String
myIntent.putExtra("chiave2",12); //int
myIntent.putExtra("chiave2",true); //Boolean
startActivity(myIntent);

Come noterete il metodo putExtra accetta due parametri, il primo consiste in una chiave che vi consentirà, nella nuova activity, di recuperare il valore associato mentre il secondo è, appunto, il valore da passare.

Per recuperare un Extra all’interno della nuova activity si procede come segue:

Intent myIntent = getIntent(); //recuperare l'intent
String chiave1 = myIntent.getStringExtra("chiave1"); // ritorna il valore associato a chiave1
int chiave2= myIntent.getStringExtra("chiave2"); // Ritorna il valore associato a chiave2

Buon divertimento con Android

 

TizianoZullo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*